tuttocina
Google Web www.tuttocina.it

 

INDICE>EDITORIA>LA CINA DAL 1949 AI GIORNI NOSTRI

LA CINA DAL 1949 AI GIORNI NOSTRI


La Cina dal 1949 ai giorni nostri

Autore

Marie-Claire Bergère

Editore

Il Mulino, Bologna

Prima edizione

1994, 2000

Pagg.

528

Traduzione (dal francese) di Giorgia Viano Marogna
Titolo originale La République populaire de Chine de 1949 à nos jours
© 1989, 2000, Armand Colin, Paris

Nel 1949, conclusa la fase eroica della Lunga Marcia, la nuova classe dirigente cinese si trovò a ereditare una molteplicità di questioni fondamentali, destinate a riproporsi lungo i decenni successivi: ripristinare l'unità nazionale e cancellare le ultime tracce dell'imperialismo; riaffermare l'indipendenza e la sovranità del paese; sottrarre al retaggio feudale una società dominata da un'élite di proprietari terrieri e permeata dall'ideologia confuciana, dall'autorità patriarcale e dal culto degli antenati; diffondere i valori del progresso e della razionalità; mobilitare le risorse necessarie alla modernizzazione dell'economia. A tutto ciò si sono aggiunti gli esiti del processo di de-maoizzazione, che dal 1978 in poi ha aperto la strada a una relativa liberalizzazione economica e sociale, accelerando l'integrazione del paese nell'ordine mondiale. Questo volume ripercorre l'intera vicenda della repubblica popolare cinese, dalla nascita ai giorni nostri. 
Se il filo della narrazione è dato dagli eventi politici, visti sullo sfondo della collocazione internazionale della Cina negli equilibri mondiali del dopoguerra, ampio spazio è riservato anche ai problemi dello sviluppo economico, alla dinamica sociale, al dibattito culturale.

Marie-Claire Bergère ha diretto il Centre de Recherche et de Documentation sur la Chine Contemporaine - École des Hautes Études en Sciences Sociales e il Centre d'Études Chinoises de l'Institut National des Langues et Civilisations Orientales. Tra le sue pubblicazioni : L'âge d'or de la bourgeoise chinoise 1911-1937 (1986), Sun Yat-sen (1994), Le mandarin et le compradore (1998) e, tradotto in italiano, La Cina (Einaudi, 1973-74).

 

CENTRORIENTE - P. IVA 07908170017 - CF PSCMRA56R30H856T

Copyright Centroriente 1999-2014